mi occupo di Facebook ads (la pubblicità su facebook) dal 2011 sembra poco, solo sei anni, in realtà è un’era geologica. Sono cambiate moltissime cose nel mondo Facebook e molte di più nel mondo del web marketing, tutte in meglio.

La pubblicità su facebook: sì o no?

Certo il mondo continua a dividersi rispetto alla utilità dell’advertising sul social network più diffuso. Ci sono quelli che: “la pubblicità su Facebook costa pochissimo e ti fa guadagnare tantissimo, basta una carta di credito” e quelli: “Su Facebook ci si va per divertirsi e certo non ci si vendono prodotti quindi la pubblicità è inutile”. Direi che entrambi gli approcci sono decisamente sbagliati e cercherò in questo breve post di chiarire come la penso e come lavoriamo noi per i nostri clienti (a proposito, se vuoi informazioni in più, scrivici un messaggio – siamo (quasi) sempre online!).

La pubblicità su Facebook dà risultati misurabili

Che tu abbia una piccola o grande azienda avrai certamente investito in pubblicità, bene quanti di questi investimenti ti hanno dato risultati oggettivamente misurabili? Non parlo di sensazioni, mi pare, o pareri personali; parlo di dati precisi e concreti. Pochi direi o nessuno più probabilmente. In realtà a condizione di avere obiettivi chiari e una buona conoscenza del profilo del cliente tipo, la pubblicità su Facebook può essere una ottima risorsa anche per chi ha poco budget da spendere, non perché la pubblicità su Facebook costi poco ma perché è possibile “mirare” il potenziale cliente in modo molto più preciso rispetto ad altri media ed inoltre è possibile monitorare giorno per giorno i risultati ed il rapporto tra investimento e risultati ottenuti. Gli obiettivi di una campagna possono essere molteplici, ma ciascuno di loro sarà misurabile e, attraverso i test potrai continuamente migliorare le tue tattiche per avere, a parità di investimento, risultati migliori. 

Cominciamo con qualche piccolo suggerimento.

L’importanza di farti gli “amici giusti” su Facebook

Parto dal presupposto che chiunque gestisca una azienda abbia una pagina aziendale su Facebook (non un profilo personale). A questo punto condividere dei post che abbiano un certo interesse per i potenziali clienti è un buon modo per avvicinarli al marchio o al prodotto, perché il percorso di acquisto su internet può essere più o meno lungo, ma difficilmente si può vendere a freddo su una piattaforma social. Quindi se vuoi vendere subito fai una campagna finalizzata alla vendita ma falla solo su un pubblico personalizzato  (presto pubblicherò un post con alcuni validi suggerimenti per creare pubblico personalizzato per le campagne di vendita) oppure sul tuo data base clienti – ma non sprecare denaro in campagne a freddo. Se non hai uno o più pubblici personalizzati considera che le tue prime campagne dovranno essere finalizzate a crearne. Trova il modo di interessare a chi ti interessa, poi venderai!

Poi trova la campagna giusta: e via di test!

In questi giorni stiamo avendo un bel successo con un nostro cliente: con l’obiettivo di portare al cliente Leads – parliamo quindi di lead generation – siamo passati attraverso diversi test per riuscire a trovare la giusta combinazione di immagini, testi e formato pubblicitario. Ma se nelle prime fasi di test siamo riusciti ad avere una media di 2 leads al giorno, quando abbiamo trovato la giusta combinazione siamo passati a 20 leads al giorno! Il segreto di questo successo? i Test. Testare: creatività, pubblico, posizionamento e formati; questo è il segreto per ottenere i risultati e massimizzare il ritorno sul tuo investimento.

Infine lavora su più piattaforme

Certo questo post avrebbe dovuto parlare di pubblicità su Facebook ma alla fine quello che interessa noi è che tu abbia risultati. Occorre, quindi, essere sinceri: con un adeguato investimento in pubblicità su Facebook (Facebook Ads) puoi raggiungere i tuoi obiettivi ma è una strategia multi canale quella che dovresti adottare per ottenere i risultati migliori.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Condividi queso post! Se vuoi saperne di più su come gestire al meglio la tua pubblicità su Facebook, scrivici.